Idea Regalo Rosegold

[View gallery…] idea regalo

Devo ammetterlo, amo gli orologi ma li indosso raramente. ‘Perché?’ vi starete chiedendo…

In realtà non so spiegarlo nemmeno io. Forse perché spesso dipingo le unghie di rosso e preferisco non esagerare con gli accessori. Ricordo perfettamente cosa mi disse alcuni anni fa la segretaria di un’azienda per la quale lavoravo: “Daniela, sai, io prima di uscire di casa mi libero sempre di un accessorio. Così non rischio di risultare pacchiana.”

Io non credo avesse torto. Sono dell’avviso che less is more, sempre, quando si tratta di apparenza o stile. E Oggi più che mai ne sono convinta. Se penso anche solo a come mi vestivo alcuni anni fa, sono quasi certa che oggi, avendo superato i quarant’anni, farei ridere. Non perché i miei look fossero ridicoli, intendiamoci – o almeno lo spero – ma perché si cresce, si cambia, si evolve, sviluppando un senso estetico diverso.

Questo mio attuale, personale e discutibile senso estetico, oggi mi porta ad essere selettiva in tante cose. Una tra cui gioielli e accessori. Devono essere pochi, eleganti, non necessariamente di lusso, ma pur sempre delicati e gradevoli alla vista. Questo il motivo per cui ho scelto personalmente il Classic Petite Melrose di Daniel Wellington, in versione rosegold con quadrante bianco e cinturino in maglia metallica, in abbinamento ad un raffinato cinturino di ricambio Classic Petite Bristol realizzato in vera pelle italiana.

Di solito scelgo di indossare l’orologio in occasioni un po’ formali, oppure quando vado a cena in un ristorante di tendenza o gourmet. Mi piace che l’orologio risalti mentre uso le posate o sollevo un calice di vino. Con la destra? Mancina? Ooops, no! Che figura. Due ore a parlare di minimalismo ed eleganza, e poi scopriamo che porto l’orologio indistintamente sia sul polso destro che su quello sinistro. Non dovrebbe essere un peccato grave. Giusto? Certi peccati minori si possono perdonare in presenza di educazione e buone maniere. Tema, quest’ultimo, che mi sta molto a cuore e che spero di poter approfondire insieme a voi in futuro. Ho già qualcosa in mente ad essere sincera.

Ma passiamo adesso all’argomento hot del mese di dicembre: i regali di Natale. Un tema controverso e che ciascuna di noi vive in maniera diversa. Io ad esempio mi organizzo sempre in anticipo: quando vedo un oggetto o un prodotto che associo ad un’amica o a un familiare lo compro anche se siamo ad agosto. Poi certo, ci sono le corse last minute perché qualcuno o qualcosa ci è sfuggito. Sorvoliamo sul ‘qualcuno’ vi prego, non siate puntigliose!

Se vi piace l’idea di un cofanetto regalo come quello ritratto nella gallery, e che ho composto personalmente, potete visitare il sito ufficiale di Daniel Wellington seguendo il link che riporto di seguito, e creare la vostra gift box personalizzata. Naturalmente non è detto che il regalo debba essere per il vostro lui o per l’amica del cuore, potreste anche decidere di pensare a voi stesse e coccolarvi con un prezioso regalo da sfoggiare con una mise elegante durante le feste oppure con un look casual in qualsiasi altro momento.

ShopWithMe

❤️


Scegli il tuo prossimo Daniel Wellington con il codice sconto TRENDYEDITOR


Prodotto offerto da Daniel Wellington. This is a paid partnership with Daniel Wellington. The gift boxes in the photo gallery is courtesy of DW. My opinion is true and based on an accurate selection of the brands I partner with and the products I write about. | All photos are property of Daniela Poni. Unauthorized copying or use is prohibited. 

Your Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Contact

Please complete the Contact form for services or collaboration.
Completare il form per collaborazioni o consulenze.

View Form